RPM STUDIO

TERMINI E CONDIZIONI

Ordini e Registrazioni

1.      Proposte di valutazione sono accettate via e-mail e dovrebbero includere le seguenti informazioni: nome dello speaker, lunghezza e scopo del progetto, utilizzo e servizi aggiuntivi quali editing o sincronizzazione.

2.      Un conferma del prezzo via e-mail, un Ordine di Acquisto o un contratto per una cooperazione continuativa sono le basi per iniziare un progetto di registrazione.

3.      Il testo da registrare dovrebbe essere consegnato come file separato e allegato alla e-mail. Il testo deve essere definitivo, senza commenti editoriali per modificare o cambiare parole e dovrebbe includere una guida per le pronunce di parole atipiche, termini tecnici, nomi di società, nomi, cognomi, regioni, abbreviazioni che possono mettere in difficoltà lo speaker, così come indicazioni su tono e velocità di lettura. Materiali di riferimento sono bene accetti.

4.      Nel caso in cui ci fossero dubbi circa la valutazione del materiale, per es. in assenza di un testo pronto, RPM si riserva il diritto di rivedere il materiale per stabilre definitivamente il prezzo con accuratezza.

5.      Ogni data per la registrazione è stabilita individualmente e dipende dalla scelta dello speaker, dalla complessità tecnica della registrazione e dalla lunghezza del materiale da registrare.

 

Consegna e Accettazione

1.      Il progetto finito viene spedito al soggetto ordinante via e-mail/WeTransfer come singolo file MP3 (registrazioni di speaker: mono, MP3 128kb, altre produzioni: stereo, MP3 256kb). Convertire i file in altri formati o spezzarli in più parti richiede accordi aggiuntivi.

2.      Il soggetto ordinante è obbligato a verificare e riconoscere la ricezione del prodotto finito entro tre giorni lavorativi dopo essere stato inviato (o reso disponibile) da parte di RPM. Se non vengono riportate obiezioni in questo periodo, si intende accettata la produzione. RPM non è responsabile per nessuna perdita (costi di registrazione per nastri di broadcast, costi di campagne, ecc.) dovuti alla mancanza del cliente di controllare la correttezza del testo/spot registrato con lo script.

3.      Obiezioni alla produzione del progetto devono essere notificati per iscritto entro 3 giorni dalla data di consegna del file audio. Altrimenti, RPM non è obbligata a effettuare correzioni.

 

Correzioni

1.      RPM è obbligata a apportare correzioni se il materiale registrato non coincide col testo finale, se ci sono errori di pronuncia o se la qualità della registrazione non è in accordo coi parametri richiesti.

Ogni correzione risultante da modifiche al testo dopo che la registrazione è stata consegnata o dovuta alla non chiara indicazione di pronunce / stile di lettura, sono soggette a sovrapprezzo.